Trio D’Arna

EPSON scanner image

L’associazione musicale “Trio D’Arna” si costituisce nel 2007 a cura di Barbara Abati, Lucia Bellucci e Luca Ricci. Prende il nome dal territorio d’Arna, in provincia di Perugia, dove vivono i suoi componenti. Scopo dell’associazione è quello di proporre musica medievale e rinascimentale arrangiate in stile contemporaneo, e musica del repertorio leggero del 900 riletto in chiave acustica. Oltre ad un’intensa attività concertistica in territorio Arnate e dintorni, il “Trio D’Arna” si è distinto negli anni per importanti collaborazioni con i comuni limitrofi con i quali ha organizzato “visite in musica” ad importanti siti museali ed aree archeologiche della provincia di Perugia, fra cui la Galleria Nazionale dell’Umbria ed il Museo Archeologico di Corciano, e presentazioni in musica di novità editoriali come il recente spettacolo dedicato alla biografia del ciclista Remo Sabatini.

Barbara Abati si è laureata in flauto nel 1996 presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Morlacchi” di Perugia, sotto la guida di Debora Kruzansky. Ha partecipato a corsi di perfezionamento tenuti da Julius Baker e Carlo Morena . Ha collaborato con varie formazioni bandistiche tra le quali il Concerto Musicale “F. Morlacchi” di Cannara e l’associazione “Ivo Guglielmi” di Valfabbrica e collabora tutt’ora con la Filarmonica “V. Puletti” di Ponte Felcino. Ha militato in varie formazioni cameristiche tra cui il quartetto di flauti “Keiko” e il quintetto di fiati “Clivis”. Svolge stabilmente attività concertistica in duo con la chitarrista Lucia Bellucci. Dal 1997 si occupa di propedeutica musicale in scuole materne e primarie. Nel 2014 ha frequentato il primo anno di musicoterapia presso la Pro Civitate Christiana di Assisi. Dal 2007 fa parte del “Trio d’Arna”.

Lucia Bellucci si è laureata in Chitarra Classica presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia, sotto la guida del Maestro Claudio De Angelis. Ha seguito corsi di perfezionamento con chitarristi di fama internazionale quali: Leo Brower, David Russell, Oscar Ghiglia, Ernesto Cordero, Alirio Diaz, Pieter Van Der Staak, Owe Walter, Neil Smith. Suona sia come solista che in varie formazioni cameristiche. Ha effettuato concerti in Germania in Duo e con un gruppo di musica folkloristica ( 1996 e 1998), riscuotendo notevoli apprezzamenti. Anche mandolinista, ha suonato dal 1994 al 2000 con i Menestrelli di Assisi. In qualità di solista e in trio con due flauti, ha inciso un CD con musiche del maestro Giuseppe Bruni, e uno di canti popolari umbri sotto la direzione di Franco Radicchia. Dal 2006 fa parte del quartetto chitarristico “Acusma” e dal 2007 del “Trio d’Arna”.

Luca Ricci ha studiato composizione sotto la guida di Stefano Bracci presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Morlacchi” di Perugia, ha frequentato i corsi di direzione di coro organizzati dall’Associazione Regionale Cori dell’Umbria, ha approfondito la conoscenza della vocalità in ambito corale. Ha scritto musiche per documentari per conto della società di produzione video Danae. Ha militato in varie formazioni leggere, con una delle quali, “Strane Ricerche”, è giunto finalista all’accademia della canzone di San Remo nel 1998. Ha diretto per 5 anni il coro di voci femminili “Vox Joyosa”. Dal 1998 si occupa di produzioni di master audio di musica classica destinati al mercato discografico internazionale collaborando con etichette quali Brilliant Classics e Decca. Dal 2007 fa parte in qualità di cantante ed arrangiatore del “Trio D’Arna”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...